Home > Argomenti vari > Bolzano, presentato il documentario "la vita e altri cantieri"

Bolzano, presentato il documentario "la vita e altri cantieri"

3 Luglio 2007


A Bolzano, venerdì 29 giugno, è stato presentato in anteprima il documentario “la vita e altri cantieri” di Giuseppe Schettino. Il documentario racconta i conflitti tra generazioni e culture, tra padri e figli nella realtà etnica dei Sinti Teich che come ogni cultura viva si modifica nel tempo e nello spazio.

La famiglia allargata Gabrielli, appartenente alla Minoranza dei Sinti Teich, vive a Bolzano e si guadagna da vivere soprattutto con la musica ma da quando Laki, l’unico violinista del gruppo, si è convertito all’evangelismo hanno dovuto smettere di suonare. Cercando di ricongiungere il gruppo, Radames il capo famiglia, scopre quanto le tradizioni sinte stiano cambiando.

Il film è stato girato nelle lingue originali, il sinto teich e l’italiano, da ZeLIG, scuola di formazione televisiva, in collaborazione con Enti ed Istituzioni della Provincia di Bolzano. Insieme a Giuseppe Schettino hanno collaborato Fernando Espinosa (camera) e Jona Zara Klein (editing). Le musiche sono quelle del gruppo musicale U Sinto.

  1. Anna
    3 Luglio 2007 a 21:30 | #1

    Mi piacerebbe vederlo questo documentario! Quando e dove potrò farlo?
    Grazie Anna Rita di Merano

  2. sucardrom
    4 Luglio 2007 a 10:59 | #2

    ciao Anna, potrebbe essere un’idea organizzare una serata a Merano…

    puoi metterti in contatto direttamente con Radames Gabrielli, scrivendo a: nevodrom@nevodrom.it

    ciao, sucardrom

I commenti sono chiusi.